NozNoz è il dispositivo nasale che aiuta a perdere peso

NozNoz è il dispositivo nasale che aiuta a perdere peso

NozNoz è un inserto nasale portatile che aiuta a raggiungere e mantenere la perdita di peso. Il dispositivo in silicone diminuisce l’odore dei cibi e allo stesso tempo consente una respirazione confortevole attraverso il naso. Non contiene nessun principio attivo né farmaci.

Gli odori del cibo provocano fame e inducono a mangiare, riducendo invece l’odore si possono avere effetti benefici sulla perdita di peso e si promuovono preferenze alimentari sane.

L’inserto nasale è stato inventato e brevettato da Adva Beck, CEO della Beck Medical con sede a Givat Ada in Israele, che ad Israel 21c spiega:

“NozNoz è come le lenti a contatto per il naso. Lo metti nel naso la mattina e lo tiri fuori la sera. È molto discreto, come un piccolo assistente segreto nella lotta per la perdita di peso. La cosa unica è che non vi sono farmaci all’interno”.

Una sperimentazione pilota del dispositivo è stata guidata dal dottor Dror Dicker, capo della clinica per l’obesità all’ospedale Hasharon presso il Rabin Medical Center di Petah Tikva, presidente dell’Associazione israeliana per lo studio dell’obesità e co-presidente del gruppo per la gestione dell’obesità dell’Associazione europea per lo studio dell’obesità.

Il rivoluzionario studio pilota su piccola scala, supervisionato dal dottor Dicker, è stato il primo ad introdurre la capacità di ridurre gli odori negli esseri umani.

Uno studio sui topi pubblicato recentemente ha dimostrato che la riduzione dell’odore modifica l’appetito e le preferenze alimentari. Attiva anche un utile meccanismo interno che brucia i grassi e non i muscoli, e riduce il peso anche quando non ci sono cambiamenti nelle abitudini alimentari.

Disponibile online per l’Unione Europea, Stati Uniti e Israele, NozNoz devia meccanicamente gli odori dai recettori olfattivi nel naso, aiutando così a frenare l’appetito e a modificare il metabolismo.

Adva Beck aggiunge:

“L’odore ha una forte connessione con la funzione metabolica, la gestione del peso e le preferenze alimentari. Gli odori alimentari stimolano il bulbo olfattivo ad influenzare una varietà di ormoni che controllano fame e sazietà, scelte alimentari e altri aspetti legati al peso”.

RetweeTech