Israeliana Tal-Ya recupera la rugiada per far fiorire il deserto

Israeliana Tal-Ya recupera la rugiada per far fiorire il deserto. Tal-Ya Agricolture Solutions ha sviluppato un prodotto rivoluzionario che presenta notevoli opportunità per il settore agricolo in tutto il mondo. In termini pratici, l’azienda israeliana ha ideato un sistema per produrre più cibo con meno acqua.

Tra le tecnologie menzioniamo i vassoi in plastica riutilizzabili che coprono l’apparato radicale della pianta, indirizzando l’acqua ed il fertilizzante direttamente alla radice, proteggendo la terra intorno alla radice da erbacce e da temperature estreme.

tal-ya

Volontari del comitato Torresina (Municipio XIV di Roma), nel 2014 hanno deciso di sperimentare nel Parco pubblico del quartiere l’innovativo sistema israeliano Tal-Ya

Grazie a questi vassoi è possibile catturare la rugiada dall’aria, riducendo l’acqua necessaria del 50%. I vassoi, posti intorno alla pianta, durante la notte convogliano l’acqua verso le piante, sono facili da usare e portano un enorme valore aggiunto per gli agricoltori, i quali riescono ad aumentare notevolmente la resa delle colture.

Inoltre, questo sistema permette anche una riduzione del 50% dell’uso di fertilizzanti e un’alternativa all’utilizzo di diserbanti. I vassoi sono pienamente compatibili con l’irrigazione a goccia e altri tipi di irrigazione.

Fin dalla nascita nel 2005, Tal-Ya (che significa “rugiada di D-o” in ebraico) ha aiutato agricoltori in IsraeleStati UnitiCinaCileGeorgiaSri Lanka e Australia.

Tal-Ya è una delle tante aziende israeliane che stanno aiutando a combattere la fame nel mondo.

RetweeTech