Israele: 1000 ingegneri sviluppano realtà aumentata per il nuovo iPhone

Israele: 1000 ingegneri sviluppano realtà aumentata per il nuovo iPhone. Apple Israel, secondo indiscrezioni, sta lavorando allo sviluppo di una nuova tecnologia della realtà aumentata per il prossimo iPhone.

Secondo alcune fonti del settore, la società avrebbe a disposizione più di 1.000 ingegneri che stanno lavorando duramente a questo progetto, legato alla realtà aumentata.

La realtà aumentata (AR) permette agli utenti di interagire con l’ambiente e le persone intorno (basti pensare al successo di Pokemon Go). Apple ha acquisito diverse aziende israeliane che potrebbero essere coinvolte nel progetto, tra cui:

  • PrimeSense: azienda specializzata nello sviluppo di hardware e software in grado di rilevare il movimento in 3 dimensioni;
  • RealFace: azienda che ha sviluppato un software di riconoscimento facciale che offre agli utenti un accesso biometrico intelligente. In questo modo le password utilizzate per accedere a dispositivi mobili o PC saranno superflue.

Indiscrezioni anonime recenti hanno affermato che vi sono numerosi ricercatori israeliani che stanno segretamente sviluppando il nuovo iPhone8 presso gli uffici Apple a Herzliya.

Queste le parole di Tim Cook, CEO di Apple:

Apple Israel è il secondo più grande ufficio di ricerca e sviluppo della società in tutto il mondo.

Photo Credit | Globes

RetweeTech