World Economic Forum: startup israeliane nell’elenco delle aziende leader nelle innovazioni

World Economic Forum startup israeliane nell'elenco delle aziende leader nelle innovazioni

Il World Economic Forum ha inserito otto startup israeliane nell’elenco delle aziende leader per la progettazione e lo sviluppo di innovazioni e tecnologie potenzialmente rivoluzionarie.

La lista completa vede 61 aziende ancora in fase iniziale, provenienti da tutto il mondo, che stanno sperimentando nuove tecnologie e innovazioni relative all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, alla scoperta di farmaci, allo sviluppo di veicoli autonomi, all’aumento della sicurezza informatica e alla riduzione dello spreco alimentare.

Le società sono divise in categorie che includono il digitale e l’intrattenimento, la sicurezza informatica e l’identità digitale, la mobilità, l’energia e l’ambiente, la produzione, il sistema finanziario, la salute, la sicurezza alimentare e l’agricoltura.

Israele si posiziona al secondo posto per numero di società, subito dopo gli Stati Uniti. Nella lista 2018 del World Economic Forum figurano anche startup provenienti da Regno Unito, Svizzera, Francia, Germania, Australia, Cina, Bangladesh, India, Indonesia, Nuova Zelanda, Marocco, Brasile, Kenya, Svezia e Canada.

Le aziende israeliane selezionate sono:

Watergen, un’azienda con sede a Rishon LeTzion, la cui tecnologia genera acqua potabile pulita dall’aria;

Utilis, un’azienda con sede a Rosh Ha’ayin, che utilizza la tecnologia satellitare per rilevare perdite d’acqua nelle condutture idriche sotterranee;

Vayyar, con sede a Yehud e produce innovativi sensori per immagini 3D ad alta risoluzione e in tempo reale;

XM Cyber, con sede a Herzliya, che ha sviluppato un software che individua ed scopre eventuali attentati;

Innoviz Technologies, con sede a Kfar Saba, che produce sensori LIDAR (Light detection and ranging) per auto a guida autonoma;

Aqua Security, società di cybersicurezza, con sede a Ramat Gan, che fornisce sicurezza per applicazioni basate su container e cloud e previene attività sospette in tempo reale;

Precognize, con sede a Tirat Carmel, che ha sviluppato software di manutenzione previsionale per impianti industriali;

Raycatch, con sede a Tel Aviv, che ha sviluppato un software che consente il rilevamento remoto e automatico e il controllo delle prestazioni dei progetti fotovoltaici di qualsiasi dimensione.

I leader del 2018 nel campo tecnologico parteciperanno alla Summer Davos, la riunione annuale del World Economic Forum, che si terrà a Tianjin in Cina, dal 18 al 20 settembre.

RetweeTech