Wi-Charge: il futuro della ricarica per smartphone parla ebraico

Wi-Charge: il futuro della ricarica per smartphone parla ebraico. Il mondo continua la sua inesorabile corsa alla connessione con tecnologie mobili che stanno entrando in ogni aspetto della nostra vita. I dispositivi mobili oggi sono ampiamente utilizzati anche abbinati con orologi, sensori, dispositivi indossabili e tanti altri apparecchi supportati da innumerevoli nuove applicazioni. Tuttavia, i dispositivi mobili non sono veramente mobili se richiedono connessione con un cavo di alimentazione. La ricarica non terminata è la sfida finale alla vera mobilità.

Wi-Charge è una azienda israeliana con sede a Rehovot, che offre un nuovo modo per sbarazzarsi definitivamente del cavo di alimentazione, in modo efficiente e sicuro. La tecnologia prevede la ricarica a casa, in ufficio o in luoghi pubblici – praticamente ovunque – senza sforzo e automatica.

Panoramica della tecnologia

La tecnologia Wi-Charge è unica nella sua capacità di fornire una ricarica utile. L’energia viene erogata anche su medie distanze utilizzando fasci di luce a infrarossi. Il sistema è costituito da due unità:

  1. Trasmettitore: collegata ad una fonte di alimentazione standard, fornisce alimentazione ai ricevitori nelle vicinanze. Il trasmettitore emette fasci di luce infrarossi focalizzate e sicure che portano l’energia ai ricevitori.
  2. Ricevente: cattura la luce dal trasmettitore e la converte in energia elettrica utilizzando una cella fotovoltaica, proprio come il modo in cui i pannelli solari trasformano la luce del sole in energia elettrica.

A seconda delle dimensioni e dei requisiti di alimentazione del dispositivo di ricarica, il piccolo ricevitore, grande più o meno come un pollice, viene automaticamente illuminato dal fascio di luce infrarossa invisibile. Il ricevitore converte l’energia per alimentare il dispositivo o ricaricare la batteria.

Caratteristiche del prodotto

  • Automatico: il trasmettitore trova i dispositivi e li alimenta senza intervento:
  • Sicuro: rispetta le normative internazionali;
  • Energia a distanza: il dispositivo può trovarsi anche in un’altra sala;
  • Ampia copertura: un trasmettitore singolo può coprire una stanza di 250 metri quadrati
  • Alta potenza: a differenza di altre soluzioni, un trasmettitore Wi-Charge può fornire watt di energia elettrica;
  • È possibile caricare contemporaneamente più dispositivi;
  • Scalabile: possono essere posizionati ulteriori trasmettitori per aumentare la copertura, la potenza e il numero di ricevitori.

RetweeTech