Upright: il dispositivo israeliano per migliorare la postura

Upright: il dispositivo israeliano per migliorare la postura. Upright è una azienda israeliana che ha sviluppato un piccolo dispositivo che, posto sulla schiena, rileva una cattiva postura ed emette una leggera vibrazione per spingere l’utente a raddrizzarsi.
Può essere sincronizzato con un’applicazione per smartphone per tenere traccia dei dati nel tempo, monitorare i progressi dell’utente in un programma di formazione e condividere le informazioni con gli amici.

Gli sviluppatori Oded Cohen e Ori Fruhauf sostengono che grazie a questo dispositivo l’utente può notare un miglioramento della postura e di conseguenza una diminuzione del dolore alla schiena e al collo. Il dispositivo ha due sensori e l’algoritmo alla base della tecnologia rileva eventuali errate posizioni assunte dall’utente.

L’obiettivo è quello di migliorare la postura rendendo quasi un’abitudine stare seduti in posizione eretta.

Un fisioterapista, Ido Dana, ha testato il dispositivo su alcuni pazienti, rilevando un miglioramento entro tre settimane dall’utilizzo. Il dispositivo può affrontare la sfida di continuare un trattamento anche fuori dalle strutture dedicate, aiutando a correggere le cattive abitudini e cambiare il modo in cui il cervello percepisce la postura.

Upright dura fino a otto giorni con una sola carica ed è realizzato in silicio adatto ai dispositivi medici.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter