Università israeliana lancia il centro per la ricerca medica sulla cannabis

Università israeliana lancia il centro per la ricerca medica sulla cannabis. L’Università Ebraica di Gerusalemme ha recentemente annunciato il lancio di un centro multidisciplinare per la ricerca sui cannabinoidi. Il nuovo Centro servirà come uno degli istituti leader a livello mondiale per lo svolgimento ed il coordinamento della ricerca sulla cannabis medica. Inoltre, promuoverà la collaborazione e la diffusione delle informazioni.

Composto da alcuni dei maggiori scienziati e medici del mondo il centro lavorerà in collaborazione con l’Hadassah Medical Center.

Nel mese di febbraio 2017, il Centro aveva già assegnato alcuni finanziamenti per tre progetti di ricerca innovativi:

  • Ricerca sugli effetti della cannabis sulle lesioni cerebrali traumatiche;
  • Utilizzo della cannabis come anti-cancro;
  • Ricerca sugli effetti della cannabis sul dolore.

Il Multidisciplinary Center on Cannabinoid Research affronterà molti aspetti che riguardano questo promettente settore, come il cancro, il trauma cranico, la dipendenza, la formazione dell’osso, l’obesità e tantissimi altri.

Queste le parole del Dott. Joseph Tam:

La costituzione in Israele dei un centro di ricerca multidisciplinare sulla cannabis è di grande rilevanza in questo momento, dato che sia le istituzioni accademiche sia le aziende farmaceutiche di tutto il mondo stanno canalizzando enormi sforzi per porre le basi per una ricerca clinica in questo campo.

Insieme ad attività di ricerca effettuate in ulteriori laboratori dell’Università Ebraica di Gerusalemme, l’obiettivo del Centro sarà anche quello di favorire le collaborazioni con altri gruppi di ricerca presenti nel mondo.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter