Tecnologie israeliane in finale al contest dell’Organizzazione Mondiale del Turismo

Tecnologie israeliane in finale al contest dell'Organizzazione Mondiale del Turismo

Quattro startup israeliane sono tra i 10 finalisti selezionati per la competizione organizzata dall’Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO), in collaborazione con Globalia Corporación Empresarial, un gruppo turistico leader in Spagna e America Latina.

L’Organizzazione Mondiale del Turismo (United Nations World Tourism Organization), è l’agenzia delle Nazioni Unite e la principale organizzazione nel mondo nel settore turistico.

Il concorso UNWTO intende identificare nuove aziende che hanno sviluppato tecnologie e progetti innovativi e sostenibili per l’industria del turismo.

I dieci finalisti, selezionati tra 2771 startup provenienti da 132 paesi, presenteranno le loro tecnologie innovative alla conferenza annuale del turismo FITUR che si terrà a Madrid dal 23 al 27 gennaio 2019.

La startup vincitrice avrà l’opportunità di progettare un progetto pilota con Globalia e i suoi principali marchi, tra cui AirEuropa, Be Live e Travelplan.

Le startup israeliane sono:

Pruvo, che ha sviluppato un software di prenotazione alberghiera che aiuta i clienti a prenotare la camera a prezzi più bassi possibili. Il servizio online gratuito fa risparmiare denaro sulle prenotazioni alberghiere a persone e aziende. Pruvo cerca nel web il prezzo più basso per la stessa stanza che hai prenotato.

Refundit, che consente agli utenti di presentare richieste di rimborso dell’IVA prima di raggiungere l’aeroporto. Basta scattare una foto della ricevuta nel negozio e caricare sull’app la carta d’imbarco e il passaporto. Alla fine della procedura l’utente riceve conferma e il rimborso è già in corso. L’app è disponibile sia per Apple che per Android e funziona per qualsiasi negozio, grande o piccolo.

SeeVoov, che è un pianificatore di viaggio sociale, interattivo, basato su video. La tecnologia di SeeVoov si basa su un sistema di apprendimento automatico che tagga automaticamente i video in base all’analisi delle immagini (Deep Learning).

Howazit, che ha creato una piattaforma di comunicazione per i clienti end-to-end che consente ai fornitori di viaggi di ottenere un feedback immediato dai loro clienti.

RetweeTech