Studente israeliano inventa dispositivo per prolungare la durata di frutta e verdura

Studente israeliano inventa dispositivo per prolungare la durata di frutta e verdura. Quei pomodori nel frigorifero non sono più così giovani. Si tratta del classico enigma in cucina. Si va a fare la spesa, forse si abbonda nell’acquisto di frutta e verdura, ma poi inevitabilmente si finisce per constatare che le melanzane e la lattuga iniziano a deteriorarsi prima ancora di aver avuto la possibilità di utilizzarli.

Uno studente israeliano di 20 anni ha trovato la soluzione. Con l’aiuto di scienziati dell’alimentazione dell’Università della Florida negli Stati Uniti e dell’Università di Ben Gurion, Amit Gal-Or ha creato un sistema che estende la durata di conservazione di frutta e verdura, come mele e cetrioli, triplicando la durata di vita dell’alimento senza l’utilizzo di sostanze chimiche.

Gal-Or il mese scorso ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Kickstarter per sostenere il suo prodotto chiamato Food Protector, ed ha già superato il suo obiettivo.

Per anni, polveri specifiche sono state utilizzate per combattere funghi e batteri presenti nella frutta e verdura. Ad esempio, c’è una polvere speciale per l’uva, una polvere speciale per le fragole, e così via. Finora, questa tecnologia è stata utilizzata solo dal settore industriale per fini di stoccaggio e spedizione.

Ora Gal-Or, ha creato una polvere multi-uso che agisce su frutta e verdura, ed ha creato anche dei contenitori facili da usare che la gente può tranquillamente tenere nella propria cucina.

La polvere è completamente organica e completamente sicura e non necessita di alcuna applicazione fisica come nella maggior parte dei prodotti chimici agricoli – ha solo bisogno di essere in prossimità del frutto.

Il commento di Gal-Or:

L’obiettivo più grande è quello di ridurre i rifiuti alimentari e di farlo in modo organico. Il venticinque per cento dei rifiuti alimentari in realtà deriva dall’ambiente domestico. Credo che se gli individui fossero in grado di prendere coscienza della situazione e realmente riuscissero a condurre una vita sostenibile, essi riuscirebbero ad influenzare le istituzioni più grandi.

Il dispositivo avrà un costo di circa 25 dollari e verrà fornito con un numero sufficiente di pacchetti per durare un anno, successivamente i clienti potranno ordinare delle “ricariche”. Gal-Or fa sapere che il prodotto dovrebbe essere disponibile per l’acquisto online a partire da questa estate.

Mi preoccupo per le questioni legate alla sostenibilità. È un qualcosa che veramente mi sta a cuore. Ma sono anche un ragazzo tecnologico, e spero di riuscire a combinare questi due settori.

A tal proposito, ha rivelato che è già al lavoro per produrre una polvere che possa aiutare la durata dei fiori.

RetweeTech