Startup sviluppa un’applicazione che migliora la qualità del sonno

Startup sviluppa un'applicazione che migliora la qualità del sonno

Il sonno è uno dei pilastri centrali della salute del cervello e del corpo. Molte persone però riscontrano difficoltà ad addormentarsi e a sentirsi riposati al mattino.

La mancanza di sonno cronica è collegata a una serie di conseguenze negative sulla salute, tra cui aumento di peso, aumento del rischio di ammalarsi (dal comune raffreddore a gravi condizioni come diabete e cancro), basse capacità cognitive, che influenzano la produttività lavorativa, la capacità di memorizzare importanti informazioni e di cambiare il modo in cui prendiamo decisioni e risolviamo i problemi.

La startup israeliana Dayzz ha sviluppato un’applicazione personalizzata per la preparazione al sonno, pensata soprattutto come servizio per i datori di lavoro, i quali possono offrire ai dipendenti la possibilità di migliorare la qualità del sonno riducendo i costi sanitari e quelli a carico dell’azienda.

Amir Inditzky, CEO di Dayzz, a Israel21c ha dichiarato:

“C’è un legame molto stretto tra il buon sonno, la salute e la produttività. Oggi, il 20-30% della popolazione ha qualche disturbo del sonno che non gli consente di dormire abbastanza. Questo ha un enorme impatto economico”.

Un disturbo del sonno può arrivare anche dai dispositivi elettronici che sono diventati ormai una parte inseparabile delle nostre vite. Oggi la maggior parte degli schermi elettronici emette una luce di lunghezza d’onda corta (blu), agisce come la luce solare del mattino, che induce il cervello a credere che sia giorno e ritarda i processi di stimolazione del sonno. Questo può rendere molto difficile addormentarsi e sentirsi riposati al risveglio.

L’insonnia o un riposo di scarsa qualità possono causare stanchezza durante il giorno, portando a bassi livelli di energia, scarsa concentrazione e irritabilità.

L’app del sonno di Dayzz controlla passivamente l’intensità, il tipo e la tempistica dell’esposizione alla luce e guida nel fare cambiamenti graduali e semplici nei tempi e nell’esposizione alla luce, promuovendo così il sonno ristoratore di alta qualità. L’algoritmo avanzato dell’app determina un piano di allenamento del sonno personalizzato.

Il team della startup israeliana con sede a Herzliya, che lavora in collaborazione con esperti internazionali del sonno, ha sviluppato una piattaforma di valutazione del sonno che si basa su ricerche e utilizza dati soggettivi e oggettivi sottoposti a un’analisi dei big data per identificare il disturbo specifico del sonno di ciascun utente, ad esempio apnea del sonno o disturbo del ritmo cardiaco, e ideare un piano personalizzato di allenamento del sonno.

A differenza di alcune soluzioni, Dayzz unisce le forze con esperti leader del sonno per creare una soluzione misurabile che fornisca risultati. L’app non solo identifica i problemi del sonno, ma sa anche come affrontarli.

Dayzz Sleep guida su come dormire meglio, fornendo strumenti, suggerimenti e supporto costante per ottimizzare l’ambiente del sonno e gli sforzi per l’allenamento del sonno e ottenere così un sonno più riposante.

RetweeTech