Startup israeliana rivoluziona l’acquisto delle scarpe

Startup israeliana rivoluziona l’acquisto delle scarpe. Invertex, una startup di Tel Aviv, sta cercando di cambiare il modo in cui la gente compra le scarpe. L’azienda vuole digitalizzare il processo d’acquisto, utilizzando l’intelligenza artificiale e la tecnologia di immagini 3D per analizzare i piedi degli utenti nei negozi e suggerire loro modelli e dimensioni che si adattano meglio. Il software può anche aiutare con lo shopping online, consentendo allo smartphone di eseguire una scansione dei piedi tramite un’app e dare suggerimenti su quello che potrebbe essere il miglior acquisto.

Invertex ha recentemente chiuso un round di finanziamento da 2 milioni di dollari, guidato da OurCrowd di Gerusalemme.

Invertex è una azienda B2B e quindi offrirebbe i suoi servizi a clienti del calibro di Nike e Adidas attraverso i loro siti web o applicazioni.

Il prodotto è una combinazione di software e hardware. Un cosiddetto launchpad collocato nei negozi permetterebbe alle persone di stare su un pad digitale e ottenere una scansione 3D dei loro piedi direttamente sui loro smartphone.

La scansione viene inviata in cloud e confrontata con decine di migliaia di piedi di altre persone – per verificare quali modelli e dimensioni siano più adatti. La parte del prodotto legata all’intelligenza artificiale suggerisce quindi le migliori scarpe e modelli. Il software consente inoltre di vedere i colori disponibili e le scarpe simili.

Le misure delle scarpe non sono tutte uguali ed una stessa misura può variare da modello a modello. La misurazione 3D aiuta a comprendere le dimensioni, ma anche il volume ed altri parametri del piede. Il montaggio di una scarpa non è scienza ma un’arte e con questo dispositivo si può facilitare l’acquisto.

Il processo di scansione deve essere fatto solo una volta ed il profilo dell’utente viene memorizzato per ogni successiva visita al sito o allo store.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter