Società americana acquisisce l’israeliana Bonobo specializzata in intelligenza artificiale

Società americana acquisisce startup israeliana specializzata in intelligenza artificiale

L’americana Salesforce.com ha acquisito la startup israeliana Bonobo AI, uno sviluppatore di software basato sull’intelligenza artificiale che aiuta le aziende a raccogliere informazioni sui clienti attraverso chiamate di supporto, testi e altri metodi di comunicazione.

Le conoscenze di entrambe le aziende consentono ai team di vendita di individuare le tendenze e migliorare i servizi nei confronti dei clienti.

Il team di Bonobo, annunciando l’accordo con un comunicato pubblicato sul loro sito, ha affermato:

“L’acquisizione di bonobo.ai da parte di Salesforce ci consentirà di ampliare la nostra visione, guidando la rivoluzione dell’Intelligenza conversazionale e aiutando le aziende a conoscere i loro clienti come mai prima. Siamo entusiasti di far parte della straordinaria famiglia Salesforce e di continuare la prossima fase del nostro viaggio”.

Quando è nata Bonobo

L’azienda di Tel Aviv è stata co-fondata nel 2017 da Barak Goldstein, Efrat Rapoport, Idan Tsitiat e Ohad Hen, specializzati in Intelligenza Artificiale.

Con Bonobo AI, le aziende trasformano le conversazioni dei clienti in informazioni significative che alimentano le vendite, la soddisfazione del cliente e la fidelizzazione.

Bonobo AI migliorerà la potenza di Salesforce Sales Cloud sfruttando l’intelligenza della conversazione all’interno della piattaforma Salesforce, consentendo alle aziende di utilizzare una delle loro più preziose fonti di dati: le interazioni con i clienti.

Quando è stata fondata Salesforce

La società di software statunitense, fondata nel 1999 da Marc Benioff, ha aperto la strada all’idea del software CRM nel cloud. Impiega 29.000 dipendenti in tutto il mondo.

Salesforce ha già investito in startup, specializzate nel campo delle tecnologie cloud, in Europa e Israele attraverso il suo braccio Salesforce Ventures.

Tra le startup israeliane su cui ha investito figurano CoolaData, OwnBackUp, Checkmarx e CloudLock, mentre ha acquisito le startup israeliane Implisit e BlueTail che si occupano di intelligenza artificiale e analisi predittiva.

RetweeTech