Sistema sanitario israeliano tra i 10 migliori del mondo

Sistema sanitario israeliano tra i 10 migliori del mondo. Uno studio recente ha collocato il sistema sanitario israeliano al nono posto al mondo, come riferito da Business Insider.

La ricerca, condotta dal Legatum Institute di Londra, ha confrontato 104 variabili e elencato nove sottoindici. Lo studio ha esaminato tre componenti fondamentali della salute:

  • La disponibilità di cure preventive;
  • L’infrastruttura sanitaria;
  • La salute fisica e mentale dei cittadini.

149 sono i paesi confrontati, con Israele che si guadagna la posizione numero 9, rientrando dunque tra le 10 migliori del mondo.

Questi dieci erano, in ordine:

1. Lussemburgo

Una delle nazioni più ricche, il Lussemburgo ha un’aspettativa di vita di 82 anni. Il Lussemburgo si è guadagnato il primo posto per la salute e libertà personale della ricerca.

2. Singapore

Singapore è arrivato al primo posto per la sicurezza e secondo per la salute. I suoi 5,6 milioni di cittadini hanno un’aspettativa di vita media di 83,1 anni.

3. Svizzera

Con l’assicurazione sanitaria obbligatoria, la Svizzera è arrivata al terzo posto nel sottoindice della salute e prima nell’istruzione.

4. Giappone

Con la più alta speranza di vita media, 83,7 anni, non può essere una sorpresa che l’indice sanitario giapponese sia classificato al quarto posto.

5. Paesi Bassi

I Paesi Bassi sono arrivati quindi per la salute migliore.

6. Svezia

La Svezia è al sesto posto sull’indice sanitario dello studio e la quinta sul suo indice di governance. Con la quarta maggiore aspettativa di vita nel mondo, l’uomo medio svedese vivrà 80,7 anni.

7. Hong Kong

Hong Kong ha 53 ospedali (42 pubblici e 11 privati) per la sua popolazione di 7,2 milioni ed è arrivata settima.

8. Australia

L’Australia è il secondo posto nella libertà personale, quarto nell’istruzione, settima nel mondo degli affari e otto nella salute. Con la migliore classificazione sanitaria nell’emisfero meridionale, l’aspettativa di vita dell’Australia è di 82,8, mettendola al quarto livello mondiale.

9. Israele

Israele ha ricevuto il più alto punteggio sulla qualità sanitaria in Medio Oriente e i suoi cittadini hanno un’aspettativa di vita di 82,5 anni – l’ottava più alta del mondo. Il sistema del paese assicura che ogni cittadino riceva la copertura sanitaria, ma i fornitori di assicurazioni devono competere per attirare clienti e ricevere fondi.

10. Germania

La Germania si è classificata quinta nell’ambiente imprenditoriale, settima in sicurezza, nona nella capitale sociale e decima nella sanità. Con una speranza di vita media di 81 anni, i cittadini della Germania sono alcuni dei più sani del mondo.

Nel mese di maggio del 2016, l’aspettativa di vita media del paese è stata dichiarata la quinta più alta del mondo.

RetweeTech