SEAT apre centro tecnologico per auto in Israele

SEAT apre un nuovo centro tecnologico in Israele. Situato a Tel Aviv, XPLORA ospiterà un team di specialisti incentrati su progetti di innovazione mirati alle nuove tecnologie per le auto e ai servizi di mobilità intelligente.

SEAT e Champion Motors Ltd., importatore israeliano dell’automobile, hanno annunciato un accordo per istituire un centro israeliano per la tecnologia automobilistica. L’impresa cercherà le startup legate alla mobilità locale e individuerà progetti innovativi che potrebbero portare a future soluzioni e modelli di business per il brand.

Parlando a Tel Aviv, il presidente SEAT Luca de Meo ha dichiarato:

Avendo l’opportunità di lanciare questo tipo di progetto in Israele, uno dei nostri principali mercati, lo rende una posizione strategica per SEAT. Israele è un paese di riferimento nell’innovazione e viene considerato la Startup Nation, quindi non esiste un posto migliore per lanciare un’iniziativa di questo tipo.

Il Prof. Itzhak Swary di Champion Motors, ha dichiarato:

Siamo felici di rafforzare e approfondire i legami tra Champion Motors e SEAT. Sono sicuro che la nostra attività congiunta nel mercato della mobilità intelligente in Israele produrrà opportunità di business per la casa automobilistica spagnola e per l’industria locale.

XPLORA, con sede a Tel Aviv, avrà una squadra iniziale di quattro professionisti, tra cui tre membri del suo Easy Mobility Team, specializzato in UX Design, Sviluppo Elettrico e Sviluppo Aziendale. Champion Motors Ltd. assegnerà nella fase iniziale un Project Manager responsabile del coordinamento e dell’esecuzione del progetto. Il team dovrà scoprire startup e progetti che potrebbero interessare, selezioneranno le innovazioni più straordinarie e svolgeranno test in stretta collaborazione con i team specializzati di SEAT. Questi primi passi saranno utilizzati per analizzare la fattibilità dei test pilota su larga scala in Israele e a livello europeo.

Champion Motors ha creato un simile centro tecnologico con Skoda ed in passato Hyundai aveva già annunciato la creazione di un centro di ricerca e svilupo in Israele, mentre molti altri fabbricanti d’automobili dispongono già di importanti centri di sviluppo in Israele, il più grande dei quali è gestito da General Motors.

Photo Credit | Seat Mediacenter

RetweeTech