Predictix: software israeliano che aiuta i medici a identificare in anticipo l’antidepressivo giusto

Predictix Israele medici antidepressivo software

Un innovativo servizio online per fornire test genetici basati sull’intelligenza artificiale a chi soffre di depressione è stato appena lanciato in una partnership tra Taliaz, l’azienda di Tel Aviv che si occupa di analisi sanitarie, e Psychiatry UK, il principale servizio di psichiatria online del Regno Unito.

Il servizio online di Predictix, gestito dal punto di vista medico, mira a ridurre la sofferenza del paziente aiutando gli psichiatri a identificare meglio e in anticipo i farmaci antidepressivi giusti.

Il software Predictix, sviluppato dalla società israeliana Taliaz, è uno strumento di supporto decisionale per i medici estremamente accurato e può raggiungere una precisione di quasi l’80%.

Il dottor Dekel Taliaz, CEO di Taliaz, come riporta Israel21c, ha affermato:

“Il servizio online Predictix consente agli psichiatri di affrontare meglio il processo di prova e di errore, spesso lungo e doloroso, che i pazienti di oggi devono affrontare per trovare l’antidepressivo giusto. Utilizzando l’analisi profonda dei dati, il nostro algoritmo Predictix AI capisce il ruolo altamente complesso del background biologico e dell’ambiente unico di ogni paziente nei comportamenti di guida, per personalizzare il trattamento”.

Ricerche recenti mostrano che il 65% dei pazienti con depressione non riesce ad ottenere la riduzione dopo il primo trattamento antidepressivo e un ulteriore 30% abbandona completamente il trattamento inefficace.

Come funziona Predictix

A spiegare il funzionamento della tecnologia israeliana è il responsabile medico di Psychiatry UK, dottor Andy Montgomery:

“Predictix è completamente online, non invasivo e facile da usare da casa. I pazienti si consultano semplicemente con i nostri psichiatri e inviano un tampone di DNA. In pochi giorni, i nostri psichiatri avranno chiare indicazioni scientifiche su quale antidepressivo è più probabile che sia efficace, sulla base dell’esclusivo patrimonio genetico e della cartella clinica di ogni paziente”.

Il servizio è stato lanciato completamente a febbraio, dopo una fase pilota di successo.

Lo psichiatra che ha partecipato al progetto pilota, dott. Adil Jawad, ha detto:

“Uno dei nostri pazienti, che non aveva risposto a quattro antidepressivi, ha riferito che tre settimane fa ha iniziato il farmaco raccomandato dal test Predictix e adesso si sente come una persona diversa”.

Predictix è disponibile in Francia e Israele.

RetweeTech