Perché la tecnologia finanziaria israeliana è in piena espansione

Perché la tecnologia finanziaria israeliana è in piena espansione. Con una popolazione di soli 8,5 milioni di persone, Israele, la Startup Nation, funge da hub globale per l’innovazione nel settore high-tech e soprattutto per il FinTech (o TecnoFinanza, settore che utilizza le nuove tecnologie e l’innovazione, al fine di competere nel mercato delle istituzioni finanziarie tradizionali ed intermediarie nella fornitura di servizi finanziari).

Solo tra il 2015 ed il 2016, le startup israeliane hanno generato oltre 4,5 miliardi di dollari di finanziamenti, oltre il 10% dei quali è stato attribuito al settore FinTech. Ci sono attualmente più di 500 startup Fintech che risiedono nel paese e che sostengono ed alimentano il futuro del settore bancario e dei servizi finanziari.

Questa cifra ha continuato a crescere in modo significativo anno dopo anno. Queste startup non solo aiutando le banche ma forniscono anche l’opportunità alle multinazionali di condurre gli affari in modo più efficace e sicuro.

Ci sono molti fattori che hanno portato alla crescita dell’innovazione nel settore FinTech di Israele. L’impegno di Israele nella ricerca e sviluppo è senza pari. Le grandi banche israeliane sono interessate a testare le versioni beta delle nuove tecnologie emergenti, tra cui quelle dedicate alla cyber-sicurezza.

A titolo esemplificativo, due delle più grandi banche di Israele, la Bank Leumi e la Bank Hapoalim hanno collaborato con Elevator e Microsoft Ventures, per testare nuovi ed innovativi prodotti. Inoltre la First International Bank of Israel sostiene la più grande comunità di FinTech in Israele, al fine di rimanere in contatto con l’innovazione israeliana di questo settore.

Negli ultimi anni, sono tantissime le aziende che hanno germogliato intorno a Tel Aviv. Ad esempio la global bank Barclays ha inaugurato nel 2015 proprio in Israele un acceleratore di startup.

PEERS è una azienda che ha inventato una tecnologia peer-to-peer all’avanguardia per le transazioni nel settore dei servizi finanziari e dei mercati di trading online. PEERS offre soluzioni di livello superiore ai broker e alle istituzioni finanziarie che vogliono allargare il proprio portfolio di servizi.

RetweeTech