MedicinaRicerca

Ricercatori duplicano su un chip la struttura che protegge il cervello

Duplicata su un chip la barriera emato-encefalica (BBB – blood-brain barrier) che protegge il cervello ​​usando le stesse cellule degli individui. Il BBB-Chip funziona esattamente come nel paziente. A fare questo esperimento sono stati i ricercatori dell‘Università Ben-Gurion e del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Il futuro della scoperta Il successo di questo esperimento…