Microsoft acquista israeliana Cloudyn per i servizi informatici in cloud

Microsoft acquista israeliana Cloudyn per i servizi informatici in cloud. Microsoft, il gigante mondiale del software, ha acquisito l’azienda informatica israeliana Cloudyn per una cifra stimata tra i 50 ed i 70 milioni di dollari. Cloudyn è una azienda innovativa che sviluppa soluzioni per aiutare i clienti a gestire al meglio gli investimenti in ambienti multicloud.

La nuova tecnologia dà alle aziende gli strumenti per identificare, misurare e analizzare i consumi per ottimizzare previsioni di spesa e quindi risparmiare con una proiezione più oculata e precisa sulle reali esigenze in azienda.

In qualità di partner Microsoft, Cloudyn ha sostenuto la gestione dei costi per Microsoft Azure e altri cloud pubblici, aiutando i clienti a migliorare continuamente la propria efficienza in cloud.

Queste le parole di Jeremy Winter, direttore della gestione del programma Azure Security, apparse nel comunicato ufficiale di Microsoft:

Sono lieto di annunciare che Microsoft ha firmato un accordo definitivo per l’acquisizione di Cloudyn, una società innovativa che aiuta le imprese e i fornitori di servizi ad ottimizzare i propri investimenti in servizi cloud.

Questo è il secondo affare in Israele annunciato da Microsoft in pochi mesi. Lo scorso 8 giugno il colosso statunitense ha firmato un accordo per l’acquisto di Hexadite, una società di cyber-sicurezza.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter