Italia-Israele: al via 4 bandi di cooperazione scientifica e tecnologica

Italia-Israele: Al via 4 bandi di cooperazione scientifica e tecnologica. Si rafforza la cooperazione scientifica, tecnologica e industriale tra Italia e Israele, come è emerso da un comunicato del Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Le domande potranno essere presentate da imprese, università e centri di ricerca italiani congiuntamente con partner israeliani entro il 16 Gennaio 2017.

Numerosi sono i temi che i candidati dovranno presentare sotto forma di proposte di ricerca congiunta, tra cui la creazione di un Incubatore in almeno uno dei seguenti settori: ICT, Tecnologie idriche, Agricoltura sostenibile, oppure proposte di ricerca congiunta in uno dei seguenti settori “Ripiegamento proteico e interazioni proteina-proteina: applicazioni alle malattie metaboliche”, “Sviluppo ed implementazione di  nuovi metodi geofisici per  a) migliorare la previsione dei terremoti b) scoperta ed esplorazione di risorse naturali nel sottosuolo (gas, petrolio, minerali) c) monitoraggio ambientale dei contenitori di acque naturali (sorgenti acquifere, laghi, mari)”.

Tutti i progetti selezionati saranno finanziati mediante contributi che verranno erogati nel rispetto di quanto stabilito dall’Accordo.

Di seguito i bandi:

BANDO INDUSTRIALE 2017

BANDO SCIENTIFICO 2017

BANDO PER LA COSTITUZIONE DI UN LABORATORIO CONGIUNTO – ANNO  2017 

BANDO PER LA CREAZIONE DI UN INCUBATORE CONGIUNTO   ITALO-ISRAELIANO – ANNO  2017

RetweeTech