Israele: ricercatori sviluppano monitor indossabili per la diagnosi precoce delle malattie

Israele ricercatori sviluppano monitor indossabili per la diagnosi precoce delle malattie

Ricercatori israeliani hanno sviluppato un sistema per la diagnosi precoce delle malattie utilizzando monitor indossabili.

L’apparecchio, in grado di monitorare costantemente gli indicatori fisiologici senza disturbare il paziente, è in grado di ripararsi in caso di guasto o danneggiamento, oltre a ricevere l’energia necessaria per il funzionamento da chi lo utilizza.

I dispositivi indossabili, ideati dai ricercatori della Facoltà di Ingegneria Chimica Wolfson del Technion di Haifa, possono raccogliere con facilità informazioni fondamentali in tempo reale, in modo continuo e non invasivo, sulla salute di chi li indossa.

Lo studio del professor Hossam Haick e del ricercatore Weiwei Wu è stato pubblicato su Advanced Materials.

L’innovativa tecnologia consente un monitoraggio precoce della malattia e un trattamento più efficace e tempestivo.

I device possono essere posizionati su camicie, gioielli, felpe, orologi, scarpe e occhiali e consentono all’utente di svolgere la sua giornata senza interruzioni. I dispositivi dovrebbero incoraggiare le persone ad essere proattive verso la propria salute e ad evitare di ricorrere a troppi esami medici.

Il sistema sviluppato presso il Technion contiene sensori e strumenti che elaborano i dati e li trasmettono ai medici competenti. Combina una serie di elementi innovativi che forniscono una capacità di monitoraggio senza precedenti, come:

– Una combinazione tra rilevamento preciso e strumenti di analisi avanzati.

– L’energia necessaria per il funzionamento derivata dal corpo di chi lo indossa (movimenti e calore corporeo).

– Il dispositivo è realizzato con materiali auto-rigeneranti in caso di urti o danni.

L’energia e l’auto-riparazione consentono al nuovo dispositivo una lunga durata e impediscono di dover spegnere il sistema per la riparazione o la ricarica.

Il prof. Haick ha precisato, in una nota diramata dal Technion, che:

“Questo sistema non solo monitorerà continuamente i marker fisiologici di chi lo indossa. Aiuta anche nella raccolta a lungo termine di ampie informazioni che possono essere utilizzate per studi epidemiologici”.

RetweeTech