Israele è essa stessa una startup

Israele è stata realmente costruita come se fosse una Startup”. Questo è il commento che ha rilasciato Effie Ben Matityau, ambasciatore israeliano nelle Filippine, in un’intervista.

Matityau ha spiegato che la scienza e la tecnologia in Israele sono state “fondate sulle necessità”. Ad esempio, in Israele non vi era abbastanza acqua perché il territorio è vicino al mare e in un deserto. Quindi, sono stati messi in atto sforzi per la desalinizzazione, il processo di trasformazione dell’acqua di mare in acqua dolce. Israele, ha aggiunto Matityau, ha ora uno dei più efficienti sistemi di gestione idrica del mondo.

Parte del processo di creazione e di innovazione è quello di imparare ad accettare i fallimenti, i quali non dovrebbero mai essere considerati come un qualcosa in cui qualcuno ha sbagliato:

Il fallimento è la nostra curva di apprendimento.

Dopo i fallimenti, questo piccolo Stato è emerso come uno dei punti di riferimento più rispettati al mondo:

Alcune delle innovazioni israeliane usate in tutto il mondo

Waze

Nel 2006 Waze è nato come “FreeMap Israel”, sviluppato da Ehud Shabtai, Amir Shinar e Uri Levine, in Israele. Ha vinto il “Best App Overall” nel Mobile World Congress 2013 ed è stato acquisito da Google nello stesso anno.

Flashdrive

M-Systems è stata l’azienda israeliana che ha brevettato il flashdrive, commercializzato nel 1995 come “DiskOnChip”. Nel 2000, l’azienda è stata la prima a commercializzare una versione più recente denominata “DiskOnKey”, che tutti ora chiamano flashdrive USB.

Gestione delle risorse idriche

Israele ha uno dei principali programmi di gestione dell’acqua nel mondo. L’ingegneria idrica è fondamentale per la sopravvivenza e la crescita economica del paese. Sono state istituite infrastrutture massive per la desalinizzazione delle acque del mare, reindirizzazione dei fiumi e riciclo delle acque reflue. Questo include anche una grande consapevolezza pubblica sull’importanza dell’acqua a Israele.

 

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter