Il Technion entra a far parte della EuroTech Universities Alliance

Il Technion entra a far parte della EuroTech Universities Alliance

Il Technion di Haifa entra a far parte della EuroTech Universities Alliance. L’adesione ufficiale prenderà il via a partire dall’1 gennaio 2019.

La notizia è stata comunicata in occasione dell’annuale High Level Event dell’Alliance che si è tenuto a Bruxelles il 6 novembre.

Questo passo accresce la base associativa dell’Alleanza, che aveva già visto a giugno scorso l’adesione dell’École Polytechnique francese, e rafforzerà ulteriormente la sua posizione di pioniere della collaborazione inter-universitaria.

L’EuroTech Universities Alliance, formalmente istituita nel 2011, è impegnata nella promozione di una partnership unica basata sulla fiducia e una cooperazione approfondita tra le principali università di scienza e tecnologia in Europa. Fornisce il quadro di riferimento per una combinazione di iniziative strategiche e iniziative dal basso verso l’alto. L’Alliance è in grado di affrontare sfide su una scala che non potrebbe essere raggiunta da nessun partner da solo.

Fino ad oggi dell’Alliance facevano parte cinque importanti università europee di scienza e tecnologia: il Technical University della Danimarca (DTU), l’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna (EPFL), l’Ecole Polytechnique francese (soprannominata l’X), l’University of Technology di Eindhoven (TU/e) e il Technical University di Monaco (TUM).

Con 84 sovvenzioni del Consiglio Europeo per la Ricerca nell’ambito dei programmi FP7 e Horizon 2020 dell’UE e con 90 società spin-off, il Technion è un esempio evidente di come l’eccellente ricerca scientifica si traduca in valore.

Il Presidente di Technion, prof. Peretz Lavie, come riporta un comunicato dell’Istituto tecnologico israeliano, ha affermato:

“Il Technion è entusiasta e onorata di aderire all’EuroTech Universities Alliance. Viviamo in un’epoca in cui le collaborazioni internazionali e interdisciplinari sono vitali per il futuro della ricerca scientifica. A questa partnership portiamo il ‘Technion way’ di fare le cose: raggiungere i nostri obiettivi più velocemente e con meno risorse. La combinazione con i grandi punti di forza degli altri membri dell’alleanza, che comprende un gruppo d’élite di università europee simili a Technion, ci aiuterà a garantire di essere all’avanguardia nella ricerca scientifica, a vantaggio di milioni di persone in tutto il mondo”.

EuroTech Universities Alliance stimola la collaborazione tra istruzione, ricerca e innovazione, aumentando così l’attrazione dei migliori talenti globali necessari per guidare la modernizzazione, l’eccellenza e l’impatto sociale.

Ad esempio, il programma EuroTech Postdoc offre a 80 promettenti utenti l’accesso esclusivo alle competenze e alle infrastrutture di ricerca nelle università EuroTech, offrendo allo stesso tempo opportunità esclusive di imprenditorialità e mobilità in molti dei principali ecosistemi europei ad alta tecnologia.

Le attuali sfide sociali possono essere affrontate solo attraverso la collaborazione in materia di istruzione, ricerca e innovazione in tutta l’UE e a livello internazionale. Riconoscendo le alleanze che le università che possono raggiungere riunendo risorse e combinando punti di forza, la Commissione europea ha lanciato un programma pilota a sostegno delle reti universitarie europee il 24 ottobre 2018. Al suo evento annuale ad alto livello a Bruxelles il 6 novembre, l’EuroTech Universities Alliance ha facilitato un dibattito molto incoraggiante sul ruolo delle alleanze universitarie nel guidare le Università del futuro.

RetweeTech