Il know how di Israele al servizio del sistema sanitario indiano

Il know how di Israele al servizio del sistema sanitario indiano. Israele ha espresso la volontà di condividere il proprio know how sulla tecnologia digitale avanzata nel settore della sanità, che può essere utilizzato per l’integrazione, l’analisi e l’elaborazione dei dati dei pazienti in India.

L’Aadhaar number è un numero univoco d’identità a 12 cifre rilasciato a tutti i residenti indiani sulla base di dati biometrici e demografici. Visto che questo codice identificativo è legato alla maggior parte dei trattamenti sanitari e genera un enorme quantitativo di dati, Israele può fornire competenze su come gestire un processo di tale portata.

Queste le parole di David Akov, console generale di Israele in India:

Il codice Aadhaar è ampiamente usato in India, anche nel settore sanitario. Si sta generando un enorme database con informazioni della salute dei pazienti, i trattamenti e la storia medica. La tecnologia israeliana può aiutare a gestire ed utilizzare al meglio questo importante database per migliorare il settore della sanità.

Israele ha circa 385 aziende attive nel campo della sanità digitale, secondo un rapporto che collega le realtà internazionali con l’innovazione israeliana. In particolare, vi è un sotto-settore, quello degli strumenti per la salute, che è salito alle stelle con circa 174 aziende dedicate (45 per cento del settore nel suo complesso). Questo sotto-settore comprende le aziende che forniscono strumenti basati sull’utilizzo di software per aiutare le persone a tenere traccia, gestire e trattare le proprie condizioni di salute.

RetweeTech