HearMeOut: da Israele il nuovo social network basato sulla voce

HearMeOut: da Israele il nuovo social network basato sulla voce. Spesso descritto come una versione audio di Twitter, la startup israeliana HearMeOut è il primo social network basato sull’utilizzo della voce.

La startup è stata fondata sul principio che la voce, trasmette un pensiero o un’emozione in un modo diverso e più immediato rispetto al testo. Questa è la base per una nuova comunicazione sui social media.

Attraverso la sua app, HearMeOut permette alle persone di inviare e ascoltare clip audio lunghi fino a 42 secondi su una varietà di social network, tra cui Facebook e Twitter, così come sulla propria piattaforma.

Oltre a fornire l’app, HearMeOut ha integrato la sua caratteristica nei sistemi audio dei veicoli. L’azienda ha recentemente concluso un accordo con la Toyota e con SmartDeviceLink Consortium della Ford che integrerà la funzione sviluppata dalla startup israeliana in alcune delle più grandi marche di auto presenti sul mercato. Per utilizzarla, gli utenti dovranno scaricare l’applicazione sul proprio dispositivo mobile e collegarlo al sistema multimediale delle auto consentendo così i messaggi vocali tra i conducenti.

HearMeOut spera che l’accordo con Ford possa essere un trampolino di lancio per futuri accordi con altre case automobilistiche.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter