Facoltà di informatica della Tel Aviv University nella top 20 mondiale

La Blavatnik School of Computer Science dell’Università di Tel Aviv si è classificata al 20esimo posto della lista delle migliori scuole di computer al mondo, nella classifica di Shangai del 2015. Inoltre, l’Università di Tel Aviv è la prima università israeliana per numero di pubblicazioni e documenti citati nel mondo.

Secondo la 13° classifica di Shangai pubblicata nel giugno 2015, che classifica ogni anno dal 2003 le 500 migliori università del mondo su un totale di 17.000, l’Università di Tel Aviv mantiene la propria posizione a livello mondiale oscillando tra la 151esima e 200esima.

Nella classifica dei dipartimenti:

  • Facoltà di informatica della TAU si posiziona al 20° posto;
  • Facoltà di scienze matematiche tra il 51° ed il 75° posto;
  • Facoltà di Fisica tra il 76° ed il 100°, uguale a quella di Economia.
  • Nella classifica di settore l’Università di Tel Aviv:
  • Si posiziona in un range che va da 51 a 75 per l’ingegneria e l’informatica;
  • Tra 76 e 100 per le Scienze Sociali;
  • Tra 101 e 150 per le Scienze Esatte.

La classifica di Shangai si compone di cinque indicatori:

  1. Il numero dei Premi Nobel tra gli insegnanti ed ex studenti (incide per il 30%);
  2. I numeri di articoli più citati (20%);
  3. I numeri di articoli di Scienza e Natura (20%);
  4. Il numero totale delle pubblicazioni (20%);
  5. Un indice ponderato relativo alle dimensioni dell’istituto (10%).

Nel 2014, l’Università di Tel Aviv è stata la sola università israeliana classificata tra le 200 migliori università del mondo, in ciascuna delle principali classifiche pubblicate ogni ano: quella del Times, Us News, Taiwan (nella quale si posiziona nel primo range), QS e Shangai.

Infine, secondo l’indagine di Webometrics, pubblicata nel luglio 2015, che analizza 25.000 istituti di istruzione superiori di tutto il mondo, l’Università di Tel Aviv era al 131° posto.

Tra le altre università israeliane, l’Università Ebraica di Gerusalemme si posiziona al 67° posto della classifica di Shangai, il Technion al 77°, il Weizmann Institute tra il 101° ed il 150° posto, l’Università di Ben Gurion e l’Università di Bar Ilan tra il 401° ed il 50° posto.

RetweeTech