eTree: un albero artificiale multifunzione alimentato da energia solare

Una delle sfide del 21° secolo è quella di riuscire finalmente a trovare una nuova fonte di energia pulita, affidabile e rinnovabile. Israele riceve ogni anno dal sole l’equivalente di 320 volte il consumo annuo di energia (contro le 200 volte della Francia). L’obiettivo della società israeliana SOLOGIC è quello di integrare l’abbondante energia rinnovabile, quale è il sole, con il mercato domestico e industriale.

SOLOGIC ha deciso di superare i limiti della tecnologia, investendo in un progetto sociale ed ecologico. Nasce così il progetto eTree: un albero artificiale polifunzionale che attinge l’energia dai suoi pannelli solari. Questa scultura urbana eco-friendly di 4,5 metri di altezza e 1,5 tonnellate di pesantezza ha 7 pannelli solari che agiscono come foglie.

Operando come una piccola stazione di produzione di energia solare, eTree crea energia sufficiente per soddisfare cinque requisiti principali:

  • ricaricare smartphone e tablet
  • fornire un accesso wifi libero e gratuito
  • illuminare il suo ambiente durante la notte
  • fornire acqua fresca e potabile
  • connettere gli utilizzatori di eTree da ogni parte del mondo

E, naturalmente, l’eTree è anche un bellissimo posto per rilassarsi all’ombra!

I pannelli solari dell’eTree funzionano come i pannelli solari di SOLOGIC sui tetti. Essi conferiscono una capacità di 7 kilowatt al giorno in Israele (una famiglia israeliana consuma mediamente 20 kilowatt/giorno), sufficienti per far funzionare 35 computer. A Parigi, il rendimento sarà di circa 4 kilowatt al giorno.

Giorno e notte eTree produce automaticamente l’elettricità, senza un gran bisogno di manutenzione. Interessante notare che ha anche sistema per immagazzinare l’energia in eccesso.

e-Tree è utilizzato per alimentare l’illuminazione di notte, i cartelloni pubblicitari, per far funzionare la rete nazionale e per far funzionare altre fonti d’acqua. Un ultimo vantaggio: l’eTree non è solo disponibile per gli abitanti che possono godere di 355 giorni di sole all’anno. Ci ha infatti spiegato Michael Lasry, creatore e CEO di SEOLOGIC che questo albero è stato sviluppato per resistere a venti di 60 km orari. Per tale ragione l’eTree funziona anche sotto la neve ed ha aggiunto che:

È in grado di generare energia, nonostante una densa nube. Siediti, rilassati, ricarica il telefono e connettiti con il mondo tramite wifi!

Verso un mondo più verde

Due esemplari di eTree già operano intorno alla città di Zichron Yaacov in israele. I creatori desiderano installarne altri nelle nuove aree urbane e residenziali, nonché nei parchi, nei centri culturali e lungo i sentieri escursionistici. Il primo e-Tree internazionale sarà invece a Shangai, che sta negoziando l’installazione di numerosi alberi.

SOLOGIC ha ancora diverse sorprese e sta lavorando a nuove funzionalità e nuovi prodotti che utilizzano l’energia solare. La società israeliana sta facendo domanda per ricevere il finanziamento da borse di studio franco-israeliane. La società prevede di installare i suoi alberi tecnologici in tutto il paese per far regnare un’atmosfera di relax in un ambiente verde e innovativo.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter