Diagnosi e trattamento precoce del cancro al polmone con la tecnologia LungVision

Diagnosi trattamento precoce cancro polmone tecnologia LungVision

La piattaforma LungVision™ consente la diagnosi e il trattamento precoce del cancro al polmone attraverso particolari software in tempo reale.

A sviluppare l’innovativa tecnologia è stata la società israeliana di dispositivi medici Body Vision Medical, che ha incluso in un’unica soluzione tomografia AI, imaging fuso, machine learning basato su cloud e registrazione di immagini multimodali.

La piattaforma LungVision 2.0 ha ricevuto a maggio l’autorizzazione della FDA.

Il CEO di Body Vision, Dorian Averbuch, ha fondato la società nel 2014 per rispondere all’esigenza clinica insoddisfatta e attuale di diagnosi e trattamento precoce del cancro al polmone.

Dorian Averbuch, ha spiegato al Globes:

“La piattaforma LungVision è stata progettata per consentire al pneumologo un accesso facile e immediato alle capacità tecnologiche avanzate all’interno della sala operatoria. Perfettamente integrata nel flusso della procedura standard, la piattaforma LungVision offre un supporto continuo in tutte le fasi relative alla procedura di broncoscopia a navigazione. Questa piattaforma include una precisa conferma tomografica dello strumento nella lesione e un campionamento guidato della biopsia. Body Vision Medical è equipaggiata in modo univoco per fornire sia al medico che all’ospedale i vantaggi desiderati attraverso la consegna continua di procedure mediche convenienti”.

La tecnologia raggiunge la parte più profonda dei polmoni

La tecnologia LungVision™ raggiunge i noduli sospetti nella parte più profonda dei polmoni in modo accurato e affidabile.

Il catetere meccanico, completamente monouso e perfettamente integrato con il sistema LungVision™, permette un accesso agevolato ai noduli periferici allo stadio iniziale per trasformare la biopsia cieca in biopsia guidata e controllata.

Diagnosi e trattamento precoce cancro polmone  tecnologia LungVision

RetweeTech