ContinUse Biometrics: il dispositivo made in Israel che rileva i parametri vitali a distanza

ContinUse Biometrics ha creato un sensore che ha la capacità di monitorare a distanza una vasta gamma di parametri vitali, tra cui il cuore, la frequenza respiratoria, il livello di glucosio ed il livello di alcol nel sangue anche se il soggetto si trova a pochi metri dall’installazione del dispositivo ed è completamente vestito.

La capacità di monitorare uno spettro eterogeneo di parametri apre le porte a un gran numero di mercati e di applicazioni, mentre la flessibilità, realizzata dalla sua caratteristica contactless, offre la possibilità di rilevare facilmente i parametri a distanza.

Questa tecnologia permette il rilevamento dei dati da remoto per controllare la progressione delle malattie.

La tecnologia innovativa è il risultato di dieci anni di studio e sviluppo nel mondo accademico. ContinUse Biometrics, utilizza metodi unici e brevettati per il rilevamento e l’analisi delle vibrazioni associate con il movimento degli organi interni e delle molecole. Questo strumento sblocca le limitazioni funzionali e le frustrazioni di un paziente sotto costante monitoraggio, eliminando la necessità di mantenere una qualche forma di contatto continuo con il corpo umano. Non c’è nulla che influenzi il dispositivo, né la posizione dell’utente né la presenza di sudore o luce.

Il team è composto da circa 30 esperti, tra cui un team di fondatori che vanta decenni di esperienza nel mondo accademico, l’industria e l’imprenditoria. Il prodotto nasce dalla cooperazione tra l’Università Bar Ilan e la Valencia University i cui team composti da accademici ed esperti dell’high tech hanno reso possibile la realizzazione di questo strumento.

Commenti

commentaire(s) jusqu’à présent. Ajouter le votre...

Abonnez-vous à notre newsletter