Chi è Dov Moran, l’inventore della chiave USB

Dov Moran è un imprenditore ed investitore israeliano, meglio conosciuto come l’inventore della famosa, ed ormai utilizzata in tutto il mondo, chiave USB. Nato a Ramat Gan, dopo aver conseguito la laurea presso il Technion di Haifa fu consulente informatico.

Moran costituì nel 1989 la M-Systems, un’azienda diventata pioniera nel mercato dei dati flash. L’azienda inventò l’unità flash USB (inizialmente con il nome di DiskOnKey e oggi conosciuta come chiave USB), il FlashDisk (DiskOnChip) e diversi altri dispositivi di archiviazione di dati.

Sotto la guida di Moran, M-Systems raggiunse miliardi di dollari di fatturato fino all’acquisizione da parte di SanDisk Corp, nel 2006, classificata ancora oggi come una delle più grandi acquisizioni nella storia di Israele.

Dopo la vendita di M-Systems, Moran fondò Modu, un’azienda che propose un nuovo concetto telefonico modulare, i cui brevetti furono acquistati da Google nel 2011. Oggi, questi brevetti sono alla base del progetto modulare di Google chiamato Project Ara.

Dov Moran, uomo visionario che ha fatto dell’informatica il suo credo, fu anche presidente di Biomas, sviluppatore di prodotti farmaceutici innovativi.

Nel corso del suo lavoro imprenditoriale, Moran depositò più di 40 brevetti e istituì anche Grove Venture, un fondo di capitali che investe principalmente in cloud computing, big data e Internet Of Things.

Moran percepisce l’istruzione come base per l’innovazione. Per tale ragione, segue tuttora gli imprenditori israeliani aiutandoli a trasformare la ricerca e l’innovazione in affari concreti.

RetweeTech