Cancro al cervello: un casco rivoluzionario che blocca le cellule tumorali

Da Israele arriva un dispositivo che, secondo i primi test, potrebbe frenare lo sviluppo delle cellule tumorali nel cervello.

Francesco Tomasello, presidente del XV Interim Meeting della Federazione Mondiale delle Società di Neurochirurgia che si svolgerà a Roma dall’8 al 12 settembre:

Il casco per quanto sappiamo, perché sarà presentato in anteprima al congresso da Zvi Ram dell’Ichilov Medical Center di Tel Aviv, porta dall’esterno delle onde elettromagnetiche all’intero del cervello, e queste vanno a interferire con la replicazione delle cellule tumorali.

Tomasello aggiunge anche che i primi risultati sono sbalorditivi.

Dopo i primi sorprendenti risultati di questo nuovo dispositivo, si attendono ulteriori ed interessanti sviluppi.

È bene sottolineare che già nel novembre del 2014 la società NovoCure, che ha sede legale a Jersey e possiede centri di ricerca in Israele e negli Stati Uniti, aveva scosso il mondo scientifico con l’invenzione di un casco la cui utilità però era stata messa in discussione da alcuni medici.

 

RetweeTech