Brainsway: FDA approva dispositivo medico per il trattamento dei disturbi cerebrali

Brainsway FDA approva dispositivo medico per il trattamento dei disturbi cerebrali

La startup Brainsway, società che sviluppa e utilizza tecnologie magnetiche transcraniche (Deep TMS) nel trattamento dei disturbi cerebrali, ha ricevuto l’approvazione dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per la commercializzazione del suo casco non invasivo impiegato nel trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) negli adulti.

La stimolazione magnetica transcranica profonda (DTMS – deep transcranial magnetic stimulation) è un trattamento medico che utilizza l’energia magnetica per stimolare i neuroni all’interno di specifiche aree cerebrali.

Il casco sviluppato dalla startup israeliana può raggiungere profondità significative e ampiezza del cervello e produrre un’ampia stimolazione e modulazione funzionale delle aree cerebrali mirate.

Il disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) è una malattia psichiatrica grave e cronica caratterizzata da uno schema di pensieri ossessivi e comportamenti compulsivi ripetitivi, che ha un effetto distruttivo sulle attività quotidiane dei pazienti.

Le attuali opzioni di trattamento includono farmaci antidepressivi, che devono essere somministrati a dosi molto elevate. L’OCD è difficile da trattare poiché molti pazienti non rispondono al trattamento farmacologico o hanno difficoltà a tollerare gli effetti collaterali.

La tecnologia di BrainsWay differisce da quella di altri dispositivi focali di stimolazione magnetica transcranica in quanto ha un’ampia applicabilità e può stimolare direttamente le aree del cervello in modo più approfondito e ampio rispetto a qualsiasi altro dispositivo sul mercato.

Brainsway FDA approva dispositivo medico per il trattamento dei disturbi cerebrali

Il campo elettrico prodotto dal casco BrainsWay stimola un volume maggiore di materia grigia nella corteccia prefrontale. Il sistema medico sviluppato e prodotto dalla società si basa su una tecnologia unica e rivoluzionaria denominata Deep TMS, che può raggiungere la profondità del cervello e produrre stimolazione o soppressione nervosa.

La FDA – come riportato in un comunicato – aveva già autorizzato la società israeliana alla commercializzazione del trattamento della stimolazione profonda transcranica magnetica del cervello (Deep TMS) per curare il disturbo depressivo maggiore (MDD) e nel 2013 aveva incluso la procedura TMS nel trattamento del dolore associato a determinati mal di testa.

La startup BrainsWay è stata fondata nel 2003 da Abraham Zangen, Yiftach Roth, Avner Hagai e David Zacut e ha sede a Tel Aviv.

RetweeTech