BiolineRX, un trattamento israeliano contro il cancro al pancreas

La società israeliana BiolineRX Ltd., che si occupa di sviluppo di farmaci, ha annunciato che coopererà nel campo oncologico con la casa farmaceutica americana MSD (Merck). La cooperazione includerà la fase II dei test clinici del farmaco BL – 8040, sviluppato da BiolineRX, in combinazione con KEYTRUDA di Merck. Questa combinazione sarà volta al trattamento di pazienti con adenocarcinoma pancreatico metastatico. Non ci sono accordi di licenza o diritti di vendita con rilevanza finanziaria, tuttavia le due compagnie hanno la possibilità di estendere la cooperazione tra di loro per includere la registrazione di studi chiave in vista dell’approvazione della combinazione dei farmaci.

I test, programmati per la metà dell’anno, verranno portati avanti da BiolineRX. Queste prove serviranno per valutare l’efficacia e la sicurezza di questa combinazione.

Commenta il CEO di BiolineRx Kinneret Savitsky:

Siamo estremamente contenti della possibilità di lavorare in collaborazione con MSD, pioniere e leader nel settore immunoterapeutico contro il cancro. Visto che alcuni tumori rispondono solo parzialmente alle immunoterapie, ci sono sempre più studi clinici che implicano la combinazione di agenti immuno-oncologici con altri tipi di farmaci. Stiamo iniziando questo studio con la speranza che mostri che la combinazione tra BL – 8040 con KEYTRUDA abbia effetivamente il potenziale di allargare i benefici dell’immunoterapia ai tipi di cancro attualmente resistenti ai trattamenti immuno-oncologici come il cancro al pancreas.

Il Dott. Eric Rubin, vice presidente dei laboratori di ricerca di MSD e capo dell’area di terapia oncologica ai primi stadi ha detto:

La valutazione del potenziale delle terapie combinate attraverso collaborazioni strategiche nei casi di tumori difficili da trattare continua ad essere una parte importante del nostro programma di sviluppo clinico immuno-oncologico.

RetweeTech