Belong: il più grande social network per pazienti con il cancro

Belong social network pazienti cancro

“Belong – Beating Cancer Together” è il più grande social network al mondo per pazienti affetti da cancro e consente un accesso più facile a professionisti della salute e persone con condizioni simili.

A sviluppare l’app è stata la startup Belong.Life, fondata nel 2015 dagli imprenditori israeliani Eliran Malki, Irad Deutsch e Ohad Rubin dopo aver perso i loro parenti per cancro.

Come funziona l’app Belong

Malki, Deutsch e Rubin hanno sviluppato l’app gratuita, basata sull’intelligenza artificiale, grazie alla quale i pazienti possono ricevere risposte da professionisti, conversare con altri pazienti e utilizzare il servizio di corrispondenza degli studi clinici di Belong.

Belong ha collaborazioni in corso con l’American Cancer Society, il Colorectal Cancer Canada (CCC) e GO2 Foundation for Lung Cancer.

L’azienda ha appena ottenuto un finanziamento condotto da IQVIA, un fornitore globale di analisi avanzate, soluzioni tecnologiche e servizi di ricerca a contratto per l’industria delle scienze della vita.

Il fondo verrà utilizzato per far progredire ed espandere la rete e la piattaforma di coinvolgimento dei pazienti di Belong (PEP), piattaforma “progettata per migliorare l’impegno, l’educazione, la compliance, la soddisfazione, il coordinamento e l’efficienza dell’assistenza sanitaria”.

Il CEO di Belong Eliran Malki, come riporta Nocamels, ha affermato:

“Noi di Belong siamo focalizzati sulla costruzione di una piattaforma di ricerca e coinvolgimento del paziente più solida, iperpersonalizzata e configurabile. Partendo da Belong – Beating Cancer Together, siamo cresciuti rapidamente fino a diventare il più grande social network del mondo e la più grande applicazione per pazienti affetti da cancro, collaborando con i principali ricercatori. Ora, oltre ad aumentare la nostra portata globale del cancro, l’azeinda porterà le sue capacità e la sua esperienza ad altre malattie e stakeholder, per raggiungere la visione che abbiamo stabilito fin dall’inizio”.

Tal Rosenberg, Senior Vice President of Global Technology Solutions di IQVIA, ha dichiarato:

“Il nostro investimento in Belong fa parte della nostra strategia per identificare e accelerare le tecnologie di disturbo che possono migliorare l’assistenza sanitaria. Attraverso la sua piattaforma unica di coinvolgimento del paziente con capacità di apprendimento automatico e intelligenza artificiale, Belong può utilizzare e integrare le soluzioni di IQVIA per trasformare il coinvolgimento del paziente. Siamo entusiasti di lavorare con Belong”.

RetweeTech