Azienda cinese investe nell’israeliana HealthWatch, leader in indumenti digitali medici

Azienda cinese investe nell’israeliana HealthWatch, leader in indumenti digitali medici. Gli investimenti cinesi in tecnologia israeliana sembrano non conoscere sosta. La Shijiazhuang Yiling Pharmaceutical Co. Ltd. ha investito circa 20 milioni di dollari nella startup israeliana HealthWatch, leader nella tecnologia tessile per la produzione di capi di abbigliamento smart-digitali con sensori che misurano i segni vitali.

Il prodotto di punta dell’azienda è l’hWear (Healthwear), un indumento che incorpora elettrodi tessili digitali in grado di monitorare continuamente i segni vitali, eseguendo l’elettrocardiogramma. Inoltre permette anche il monitoraggio di altri segnali biologici come la respirazione, l’attività e i movimenti (in caso di cadute).

investimenti-cina-israele

La camicia hWear lavora con la linea di prodotti MasterCaution, che utilizzano la tecnologia mobile e cloud per il monitoraggio e la reportistica di informazioni critiche sulla salute.

Come spiegato dal Dott. Yoram Romem, Presidente di HealthWatch, l’indumento è lavabile in lavatrice:

Gli elettrodi tessili mantengono la flessibilità e la stabilità anche quando l’indumento è spostato, piegato o lavato in lavatrice. Inoltre, con questa tecnologia si elimina la necessità di preparazione della pelle per accogliere gli elettrodi solitamente utilizzati nelle terapie standard.

La tecnologia di abbigliamento intelligente consente un accurato monitoraggio dei segni vitali ovunque. Ad esempio, per i pazienti con problemi cardiaci, il prodotto migliora il monitoraggio consentendo anche un’analisi in tempo reale e la scoperta di condizioni non rilevabili come l’ischemia cardiaca e le aritmie.

RetweeTech