Alla scoperta del pomodoro israeliano più piccolo al mondo

Prodotto in Israele il pomodoro più piccolo al mondo. Gli agricoltori israeliani hanno prodotto un pomodoro piccolissimo delle dimensioni di un mirtillo, che si dice sia il pomodoro più piccolo di Israele e forse del mondo.

Tre agricoltori israeliani della società di tecnologia agricola Kedma nel Moshav Idan, nel deserto del sud dell’Arava, hanno recentemente svelato il “Tipa Tomato” o “Drop Tomato” che sarà disponibile in varietà rosse e gialle ed è più piccolo di una moneta da uno shekel.

Ariel Kitron, uno dei produttori del “Tipa Tomato” che ha fondato Kedma nel 2015 con gli agricoltori Dubi Degai e David Mizrachi, rivela a NoCamels che i prodotti sono nati dopo aver scoperto una compagnia di semi in Olanda, che ha sviluppato il seme di pomodoro e glielo ha dato per farlo crescere in Israele. Grazie alla collaborazione con i ricercatori del Centro di ricerca e sviluppo dell’Arava centrale e settentrionale, è stato possibile lavorare sull’adattamento alle condizioni aride della parte meridionale del paese.

È molto più caldo qui”, ha detto Kitron, “il sole è molto forte e l’irrigazione è buona”, ha commentato.

In Israele, leader della tecnologia agricola, la frutta e la verdura sono diventate motivo di orgoglio perché molti tipi sono stati inventati in questo piccolo paese ed esportati in tutto il mondo.

RetweeTech