5 app per mantenerti in salute

Visto il successo sproporzionato di Israele in materia di dispositivi medici e biotecnologie, è naturale che alcune delle più interessanti applicazioni per smartphone e relativi siti web del settore medico provengano da sviluppatori israeliani.

Alcune applicazioni sono state sviluppate per “uso locale” come quella per l’ospedale Hadassah Medical Center che consente di pianificare gli appuntamenti e la revisione dei risultati di laboratorio oppure come quella del Magen David Adom (il corrispettivo della Croce Rossa) che dà accesso a indicazioni mediche, consigli di sicurezza e video per la formazione.

Molte altre sono ancora in fase di sviluppo, come ad esempio Sleevely, inventata da due papà israeliani per aiutare i genitori a monitorare a distanza le poppate del bambino.

Nell’attesa che ne arrivino molte altre ecco 5 applicazioni per mantenerti in buona salute:

1. Healarium – per i pazienti cardiopatici

Si tratta di una applicazione sviluppata dalla Mayo Clinic che consente ai pazienti in riabilitazione cardiaca di registrare la pressione sanguigna, il peso, i livelli di zucchero nel sangue, i minuti di attività fisica e le abitudini alimentari nel corso del periodo di riabilitazione e propone attività educative orientate a cambiare stili di vita. Con un semplice click, i medici prescrivono ad ogni paziente un piano di trattamento clinicamente appropriato e completo che comprenda anche i regimi dietetici da seguire.

healarium

2. AirSonea – per gestire l’asma

Realizzato da iSonea, è stato realizzato per gestire meglio le crisi di sma mediante una tecnologia di monitoraggio acustico del respiro.

airsonea asma

3. CathMaps – per i malati di cuore

Dedicata ai malati di cuore, memorizza la storia medica e utilizza il GPS per individuare in caso di emergenza una struttura d’intervento più vicina.

4. GeneG – per i test genetici

L’applicazione ed il relativo sito web di GeneG, creato all’Università di Tel Aviv, consente alle persone di accedere ai loro dati genetici dopo aver subito il sequenziamento del genoma. L’accesso da mobile favorisce l’obiettivo globale di una medicina personalizzata e rende più semplice la prescrizione della ripetizione di un test genetico.

GeneG

5. MakeMyPlate – il nutrizionista personale

MakeMyPlate aiuta a pianificare le porzioni dei pasti in modo visuale, intuitivo e divertente. Basterà scegliere lo stile di vita (ad esempio senza glutine) e l’applicazione agirà come il vostro nutrizionista personale, suggerendo pasti entro i limiti imposti dalla dieta.

makemyplate

RetweeTech